Il D.Lgs. 231/2001 introduce la responsabilità amministrativa per società, enti e organizzazioni, con o senza personalità giuridica. Per la prima volta nell’ordinamento italiano è prevista la responsabilità delle aziende per reati posti in essere da Amministratori, Dirigenti e/o Dipendenti nell’interesse o a vantaggio dell’azienda stessa.

Per saperne di più, visita la pagina https://www.framiniaecs.it/modello-di-prevenzione-dai-rischi-di-reato-ex-d-lgs-23101/